Inaugurati i lavori al primo piano

Una splendida giornata di sole ha incorniciato la giornata di domenica scorsa, 26 novembre 2006, in occasione della inaugurazione ufficiale dei lavori di ristrutturazione e adeguamento del Primo piano dell’Istituto Pio XII.

Grazie alla generosa donazione di un benefattore, si è potuto sistemare e rendere più funzionale tutto il primo livello della Casa di cura.

Sono così stati ricavati nuovi ambulatori e laboratori, nonchè la nuova ala per le suore e alcune camere per gli ospiti.

Una bellissima realizzazione costata fatica e polvere, ma egregiamente ultimata.

Alle 12.30, il Direttore Sanitario dell’ASL 1 di Belluno ha tagliato il nastro alla presenza delle autorità, dei medici, di tutto il personale dell’Istituto, dei bambini e dei loro famigliari e dei numerosi invitati.

Successivamente è stata data a tutti la possibilità di visitare i nuovi locali che hanno destato, in tutti, una piacevole e ammirata sorpresa, per la loro funzionalità, per la loro completa dotazione e anche per la cura riservata ai particolari dell’arredamento e dei colori.
Anche dalla nostra Associazione parte un GRAZIE da estendere a tutti coloro che hanno lavorato, organizzato e reso possibile la realizzazione dell’opera.

Festa Madonna della Salute

Gruppetto festa della Madonna

Domenica scorsa, 26 novembre, in occasione della Madonna della Salute, patrona di Misurina, abbiamo avuto la gradita possibilità di ritrovarci, ancora una volta, al Villaggio Pio XII di Misurina.

Tanti di noi sono saliti, eravamo 14 famiglie, per un totale di circa 30 persone.

Siamo stati accolti calorosamente dall’Istituto, dalle Suore, dal Rag. Lino Bianchi e dal nostro Don Sergio e anche da una splendida giornata di sole, che ha reso tutto più bello.

L’occasione del nostro ritorno, ci è stata data dall’inaugurazione dei lavori che sono serviti ad adeguare e rinnovare i locali del primo piano del nostro mitico Istituto.

Sono stati creati spazi nuovi per gli ambulatori, i laboratori e le stanze per le suore.

Abbiamo partecipato alla Santa Messa e al successivo momento di presentazione del libro di suor Domenica nella sala Luca Squarcia e abbiamo assistito alla inaugurazione ufficiale dei nuovi locali posti al primo piano della Casa di cura.

Un grazie a chi è arrivato dalla Liguria, dalla Lombardia, dall’Emilia, dal Veneto e dall’Alto Adige.

Al prossimo appuntamento. Ciao. Vittorio Gherri