I tre giri del Lago

Il “primo”, riconoscibile, sfruttato, ma pittoresco.

Il “secondo”, alternativo e comodo.

Il “terzo”, intuibile, quasi un miraggio,non per tutti

Il lago, paziente, in tutti i punti si fa ammirare !!!!

Lascia un commento